Al ritorno di tutti i nostri volontari si è conclusa la stagione 2017/2018 dei lavori a Gambo.

La nuova stagione di interventi a Gambo, quest’anno è iniziata  a Novembre 2017 con la partenza di nostri volontari Bruno ed Elidio che hanno operato principalmente in lavori di manutenzione meccanica e strutture ospedaliere.

La loro permanenza si è protratta per tre mesi, con la revisione di un generatore di scorta della missione con la collaborazione di Gino dell’associazione Cascine Aperte, seguito dal posizionamento e l’allacciamento di cisterne sovrapposte al pozzo di Kalo e la messa in funzione  della distribuzione di acqua potabile  ai villaggi che da anni ne erano privi. Hanno fatto seguito interventi meccanici e messa in funzione di due trattori per la fattoria, interventi nella sala sterilizzatrice e tantissimi interventi idraulici su tutta la struttura ospedaliera e non.
Durante questo periodo sono arrivati anche la nostra presidente Daniela ed Andrea nell’ambito medico/ospedaliero e  Tonino alla sua prima esperienza a Gambo che si è occupato dei rilievi delle case dei volontari e dei medici da ristrutturare. Questi ultimi tre sono rimasti a Gambo per non più di tre settimane.

Alla scadenza dei tre mesi si sono sovrapposti alla fine di gennaio 2018 Michele e Giovanni che hanno proseguito l’opera di manutenzione intervenendo su altri lavori necessari all’ospedale ed alla missione portandoli a termine. Durante questo periodo è stata rifatta tutta la cucina dell’ospedale con relativi impianti, sono stati riparati tutti gli infissi del reparto pediatria, fatto l’allacciamento ed installato un nuovo generatore per la sala operatoria ed una miriade di altri interventi idraulici ed elettrici alle case ed alle linee.  I lavori sono stati terminati agli inizi di marzo per poi fare ritorno in Italia.

 

Quello che facciamo… è soltanto una goccia nell’oceano. Ma se non ci fosse quella goccia all’oceano mancherebbe. Non importa quanto si dà ma quanto amore si mette nel dare. Madre Teresa di Calcutta